SA GIUNTURA, PISCHINA URTADDALA, NURAGHE MEREU
Urzulei

Domenica andremo nel territorio di Urzulei a scoprire le meraviglie di questa parte di Supramonte.

Dopo pochi Km di facile sentiero giungeremo a Pischina Urtaddala: un’enorme grottone, alto piu’ di 25 metri, alla cui base si trova un piccolo laghetto un tempo fondamentale ai pastori come risorsa idrica per il bestiame.

Superato questo monumento naturale, entreremo nella valle scavata dal Rio Flumineddu per arrivare sino a “Sa Giuntura” spettacolare punto in cui l’acqua ha scavato profonde “pieghe” nel calcare creando passerelle, piccole piscine e numerose cascatelle. 

Ci spingeremo oltre e, attraverso una lunga e panoramica salita, raggiungeremo Nuraghe Mereu: spettacolare costruzione nuragica caratterizzato dall’utilizzo della pietra calcarea ( questa parte è eventualemente eliminabile sostando nella valle sul Rio Flumineddu )

DIFFICOLTA’ DA SEGNALARE:
– ripida salita di circa 2 km per arrivare al Nuraghe Mereu e ripida discesa per tornare alla vallata (questo tratto è eventualmente eliminabile sostando nella valle sul Rio Flumineddu)

– Intensa salita, lunga circa 1 km che affronteremo per uscire dal letto del Rio Flumineddu (nella seconda parte dell’escursione).

Le iscrizioni chiudono venerdì sera, o prima nel caso in cui venga raggiunto il numero massimo di partecipanti. 

Orario e luogo dell’appuntamento verranno comunicati ai soli partecipanti al momento dell’adesione all’escursione.

Per info e adesioni: escursioni@shardanaoutdoor.it

ShardanaOutdoor è un Associazione Sportiva Dilettantistica, per partecipare alle nostre iniziative è necessario essere iscritti all’associazione.

20 MARZO
2021
INFORMAZIONI TECNICHE

DISTANZA: 14 Km

DISLIVELLO IN SALITA: +900m

DISLIVELLO IN DISCESA: - 900m

TEMPO PERCORRENZA: 5,5h - 6,5h

LIVELLO DIFFICOLTÀ: Medio - Medio|Alta

IMPEGNO FISICO: Medio - Alto

TIPOLOGIA SENTIERO

SENTIERO STRETTO/MULATTIERA: 80%

STRADA STERRATA/PISTA FORESTALE: 20%

AVVISI

DIFFICOLTÀ DA SEGNALARE

– Alcuni brevi tratti esposti con il sentiero che degrada verso la grotta

 

ADATTA AGLI AMICI A 4 ZAMPE

NO 

LEGENDA

DIFFICOLTÀ FACILE

escursione con distanza sino a 10 km, percorso prevalentemente pianeggiante (ascesa e discesa totale inferiore ai 300 metri) senza difficoltà tecniche*, terreno facile da camminare.

* DIFFICOLTÀ TECNICA: arrampicata, disarrampicata (senza necessità di corde o oltre attrezzature) tratti esposti

DIFFICOLTÀ MEDIA

escursione con distanza oltre i 10 km, percorso con salite e discese (ascesa e discesa totale superiore ai 300 metri) e possibilità di difficoltà tecniche* (eventualmente segnalate) terreno non sempre facile da camminare a causa di fondo pietroso (eventualmente segnalato).

* DIFFICOLTÀ TECNICA: arrampicata, disarrampicata (senza necessità di corde o oltre attrezzature) tratti esposti

DIFFICOLTÀ IMPEGNATIVA

escursione con distanza oltre i 15 km, percorso con salite e discese importanti (ascesa e discesa totale superiore ai 600 metri) e possibilità di difficoltà tecniche* (eventualmente segnalate) terreno non sempre facile da camminare a causa di fondo pietroso e roccioso (segnalata la percentuale di percorso con questa difficoltà).

* DIFFICOLTÀ TECNICA: arrampicata, disarrampicata (senza necessità di corde o oltre attrezzature) tratti esposti

IMPEGNO FISICO

indica quanto è faticosa l’escursione. Il parametro cresce all’aumentare di salite faticose, sentieri con fondi difficili da camminare etc. etc.

ESCURSIONI RECENTI